0

Un bacio No Tav

notav-bacio-poliziotto

Questa immagine della Val Susa, in occasione della marcia pacifica contro l’occupazione militare della Valle potrebbe diventare storia, chissa’ un nuovo manifesto di pace. Il fotogramma cattura un momento di abbandono e di tregua, gli occhi chiusi dell’agente di polizia, come se quel bacio lo desiderasse davvero. Un incontro che mai sarebbe dovuto diventare scontro, come sfortunatamente le cronache hanno raccontato più volte dal momento dell’estenuante e infinita lotta dei residenti della Val di Susa contro la ferrovia ad alta velocità che dovrebbe collegare Torino a Lione. Una Tav che nessuno vuole, una grande opera inutile. 150 ragioni per non fare la Tav e porre fine a questa lotta.


Condividi:

Claudio Rossi

“Ci sono uomini nel mondo che governano con l’inganno. Non si rendono conto della propria confusione mentale. Appena i loro sudditi se ne accorgono, gli inganni non funzionano più.” Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *