Le armi dell’allegria

Eccole qua
le armi che piacciono a me:
la pistola che fa solo pum
(o bang, se ha letto qualche fumetto)
ma buchi non ne fa…
il cannoncino che spara
senza far tremare
nemmeno il tavolino…
il fuciletto ad aria
che talvolta per sbaglio
colpisce il bersaglio,
ma non farebbe male
né a una mosca né a un caporale…
Armi dell’allegria!
le altre, per piacere,
ma buttatele tutte via!

Gianni Rodari – Tratta da “Il libro degli errori


Condividi:
Posted in Poesia | Tagged , , | Comments

Sopravvivere in un mondo di plastica

La plastica è un mostro apparentemente inarrestabile, indistruttibile e che si insinua persino nella catena alimentare dell’uomo.

Ogni anno nel mondo si producono 300 milioni di tonnellate di plastica. Di questi, solo 140 milioni di tonnellate, meno della metà, dopo l’uso finiscono in discarica o vengono riciclate. I restanti 160 milioni di tonnellate o sono ancora in uso oppure finiscono nell’ambiente: in spiaggia, in un bosco o in mare. Almeno 8 milioni di tonnellate di plastica finiscono in mare ogni anno. È come se, ogni minuto per 365 giorni, un camion della spazzatura riversasse tutto il suo contenuto in acqua. Continue reading

Condividi:
Posted in Ambiente | Tagged , , , , , | Comments

L’alcol uccide più del fumo

L’alcol, per quanto strano possa sembrare, causerebbe più morti, e soprattutto più giovani vittime, rispetto al fumo di sigaretta. Nel mondo, a causa dell’alcol, muore una persona ogni 10 secondi. Continue reading

Condividi:
Posted in Salute e Alimentazione | Tagged , , , , | Comments

Settecento anni di disuguaglianza economica

La disuguaglianza economica è un tema di grande attualità. Ma quali sono le sue dinamiche di lungo periodo? Tra il 1300 e oggi, la tendenza è stata all’aumento costante. Con due eccezioni: il periodo immediatamente successivo alla peste nera del 1348 e quello compreso tra le due guerre mondiali. Continue reading

Condividi:
Posted in Economia | Tagged , | Comments

I giocattoli tradizionali tornano di moda

Le vendite dei “traditional toys”, ovvero i giocattoli tradizionali, continuano a esercitare il loro fascino. Piste per trenini, Lego, giocattoli per neonati, giocattoli per sport, Monopoli, Risiko, divertimenti classici che non conoscono la crisi e, stando alle indagini di mercato, si difendono bene dall’imperversare di videogames, smartphone e app destinati ai bambini. Continue reading

Condividi:
Posted in FuturMondo | Tagged , , , , | Comments

Sostenibilità Paesi Ocse: L’Italia retrocede al 28° posto

Dal 2007 la società di gestione Degroof Petercam Asset Management (DPAM), effettua ogni sei mesi la sua classifica che valuta la sostenibilità dei 34 Paesi membri dell’Ocse in base alla media delle posizioni in cinque aree principali: (i) trasparenza e valori democratici, (ii) ambiente, (iii) istruzione, (iv) popolazione, sistema sanitario e distribuzione della ricchezza, (v) economia. Lo scopo è definire l’universo di investimento del fondo obbligazionario governativo SRI DPAM L Bonds Government Sustainable, dal quale vengono esclusi quei Paesi che occupano la metà inferiore della classifica. Continue reading

Condividi:
Posted in Economia, Italia alla Rovescia | Tagged , , , , , | Comments

Crescita, Italia ultima in Europa

L’Italia è fanalino di coda dell’Unione europea. Ultima nella classifica dei tassi di crescita del Pil previsti dalla Commissione Ue per il 2017. Nel 2015 siamo stati terzultimi, nel 2016 penultimi dietro la Grecia. Nessun altro tra i 28 vedrà il prodotto salire meno dell’1%. Continue reading

Condividi:
Posted in Economia, Italia alla Rovescia | Tagged , , , | Comments