Carceri, ogni sette giorni un suicidio

sucidio-carcere

Quando si parla di suicidi in carcere i numeri colpiscono sempre. Un’epidemia di cui nessuno parla. Pochi dati mettono il luce il disagio delle carceri come quello dei suicidi, un dramma che coinvolge sia i detenuti che gli agenti di custodia. Oltre al ministero, anche l’associazione per i diritti dei detenuti Ristretti orizzonti tiene traccia di questa statistica. Entrambe le fonti segnano una riduzione successiva al contenimento del sovraffollamento. Negli anni di massimo sovraffollamento, tra 2009 e 2011, si sono suicidati quasi 60 detenuti ogni anno, nel 2015 sono scesi a 39. Continue Reading


Condividi: