3

Sulle tavole degli italiani cibo spazzatura

cibo spazzatura

La cattiva alimentazione minaccia gli italiani che mangiano troppo e male. Sono 1,9 milioni gli italiani che amano il cibo spazzatura. E sono 1,2 milioni gli italiani che si autodefiniscono ingordi, persone che mangiano troppo di tutto.

Avanti così nei prossimi anni il numero di obesi potrebbe salire di oltre 15 milioni di persone, con costi sanitari e sociali aggiuntivi insostenibili. È il quadro che emerge dalla ricerca del Censis “Crescita e qualità della vita: le opportunità della Food policy”. Tra i più voraci ci sono gli anziani e le persone a bassa scolarità. Continue Reading


Condividi:

Grassi, zuccheri e sale: Come l’industria alimentare ci inganna

cibo spazzatura

Grassi, dolci e salati ben combinati fanno vendere molto bene. Il mix perfetto per renderci dipendenti dal cibo. Togli dai cibi processati più di un poco di sale, o zucchero, o grasso e non rimane nient’altro.

Mangiare un cibo altamente appetibile attiva i circuiti oppioidi (gli stessi che vengono sollecitati da ogni tipo di droga) e tale attivazione sviluppa una sorta di dipendenza e ci porta a consumare di più quel cibo in un circolo vizioso che ne aumenta sempre di più il consumo.  Continue Reading

Condividi:

Mangiamo veleno, stop agli alimenti ricchi di grassi trans

acidi-grassi-trans

Il Parlamento europeo, mercoledì scorso, ha approvato una risoluzione con la quale si chiede alla Commissione europea di presentare entro due anni una proposta per introdurre un limite legale di acidi grassi trans di produzione industriale (TFA) contenuti nei cibi, poiché questi possono aumentare il rischio di malattie cardiovascolari, la sterilità, il morbo di Alzheimer, il diabete e l’obesità. Continue Reading

Condividi:
1

Un adulto su 8 è obeso

allarme obesità

Oggi un adulto su otto è obeso, pari al doppio rispetto ai 105 milioni di obesi del 1975, entro il 2025 gli obesi potrebbero essere uno ogni cinque. Dei circa cinque miliardi di adulti registrati nel 2014, 641 milioni sono obesi. Lo si legge in una ricerca pubblicata dalla rivista scientifica Lancet. Lo studio è stato fatto in 186 paesi del mondo.

Il più grande numero di persone obese è in Cina: in questo paese soffrono di obesità 43,2 milioni di uomini e 46,4 milioni di donne. Nel nostro Paese sono 27 milioni gli italiani con chili di troppo, una media di centomila nuovi obesi ogni anno. Per non parlare dei bambini: uno su tre è obeso. Continue Reading

Condividi:

La grande truffa del latte artificiale

allattamento al seno

Il latte di crescita non ha alcuna utilità. Serve solo ad arricchire le industrie che li vendono e spesso anche i pediatri che li consigliano. Il settore “latte di formula”, infatti, vale ben 40 miliardi di dollari, ed è previsto che cresca fino a 70 miliardi entro il 2019.

Nessun organo scientifico li ritiene prodotti utili, mentre già diversi si sono espressi sul fatto che anzi potrebbero essere dannosi. Ciò che serve al bambino (almeno fino a sei mesi, meglio ancora fin quando c’è) è il latte materno; e più in là un’alimentazione sana, basata sulla nostra dieta, quella mediterranea, proclamata dall’UNESCO patrimonio immateriale dell’Umanità.

La mancata protezione e sostegno all’allattamento sta uccidendo più di 800.000 bambini ogni anno, sta causando oltre 20.000 morti per cancro al seno e ha un costo per l’economia globale di circa 302 bilioni di dollari all’anno dovuto alla perdita in sviluppo cognitivo, che incide sulle potenzialità economiche. Continue Reading

Condividi: