Tag Archives: liberalizzazioni

È giusto o è sbagliato lavorare di domenica?

Il settore del commercio è in agitazione per le aperture selvagge. Oggi parliamo di Pasqua, domani saranno Natale e Santo Stefano, o Capodanno. Secondo un’analisi realizzata dall’Ufficio studi della CGIA e riferita al 2016, sono 4,7 milioni gli italiani che lavorano di … Continue reading

Protesta dei tassisti, serve una riforma totale

Con il valore delle licenze destinato a ridursi, le proteste dei tassisti non cesseranno senza una soluzione strutturale. Il problema non va però affrontato come una astratta battaglia per le liberalizzazioni, ma come una concreta negoziazione tra interessi contrapposti di … Continue reading

Oggi è #FuoriTutti per niente spesa e contratto subito

Al grido di #FuoriTutti, nel week end che precede il Natale, Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs hanno organizzato una manifestazione nazionale dei lavoratori della grande distribuzione. Al centro della mobilitazione, si legge in una nota “dopo 22 mesi di … Continue reading

Commercio e turismo: In 10 mesi chiuse 60mila imprese

La crisi di commercio e turismo continua: nei primi 10 mesi del 2013 si registrano oltre 60mila chiusure, per un saldo negativo di poco superiore alle 22mila unità. Vanno male tutti i settori ma, in particolare, continua il tracollo della … Continue reading

Un palloncino gonfiato prima o poi scoppia

La parola crisi deriva dal greco e significava, in origine: scelta, giudizio, interpretazione, decisione, risoluzione, esito. In sostanza, la crisi è un punto di svolta in cui talune decisioni andrebbero prese sulla base di interpretazioni e valutazioni appropriate della realtà, … Continue reading

Liberalizzazioni cosa cambierà veramente?

Commercio Cosa voleva fare: la totale deregolamentazione degli orari di apertura, dei giorni di chiusura e dei saldi. Cosa ha fatto: nessun intervento sui saldi.Quanto agli orari forse l’intervento contrasta con le prerogative attribuite dalla costituzione alle Regioni,che infatti hanno … Continue reading