Tag Archives: lavoro

Italia fabbrica di miseria

Oramai questo Paese non ha più futuro l’hanno distrutto definitivamente. È in atto una “stagnazione secolare”. La grande crisi esplosa tra il 2007 e il 2008 ha creato un peggioramento della distribuzione del reddito e un’instabilità dei proventi da lavoro e delle politiche … Continue reading

Il lavoro uccide: Ogni anno nel mondo più di 2,3 milioni di vittime

Ogni 15 secondi un lavoratore muore a causa di un incidente sul lavoro o per una malattia relativa al lavoro. Ogni 15 secondi 153 lavoratori hanno un incidente sul lavoro. Ogni giorno muoiono 6.300 lavoratori a causa di un incidente sul lavoro … Continue reading

Giovani senza lavoro

La disoccupazione è una vera e propria una malattia. Come anime in pena, condannate in un qualche girone dantesco, i disoccupati o i precari vivono in un eterno presente, che se li solleva da ogni responsabilità, è solo per condannarli … Continue reading

È giusto o è sbagliato lavorare di domenica?

Il settore del commercio è in agitazione per le aperture selvagge. Oggi parliamo di Pasqua, domani saranno Natale e Santo Stefano, o Capodanno. Secondo un’analisi realizzata dall’Ufficio studi della CGIA e riferita al 2016, sono 4,7 milioni gli italiani che lavorano di … Continue reading

Mondo 2030: 1,47 miliardi di persone in fuga verso la città

Un miliardo e mezzo di persone, entro il 2030, si sposterà dalle campagne alle città, provocando una estensione dei centri urbani di 1,5 milioni di km quadri, pari a Francia, Germania e Spagna messe assieme. Come uno tsunami. Una vera … Continue reading

Gli immigrati non ci rubano il lavoro

Dopo aver smentito uno dei luoghi comuni xenofobi più diffuso, ovvero che non è in atto “l’invasione di immigrati“, ecco un altro stereotipo sfatato: non è vero che gli immigrati rubano il lavoro agli italiani! I dati dell’Istat certificano che … Continue reading

Italiani popolo di fannulloni, lavorano meno di tutti

La durata della vita lavorativa nel nostro Paese è la più bassa d’Europa. “Solo” 30,7 anni contro una media di 35,4. Cinque anni inferiore alla media e un decennio in meno della Svezia che, con una vita lavorativa media di … Continue reading