Ladro di autoradio chiede scusa 36 anni dopo

furto autoradio

La storia ha dell’incredibile. Lorenzo Alberto, pensionato residente a Cassola, nel vicentino, ha ricevuto una lettera inattesa a maggio. A inviargliela, racconta lui stesso è stato infatti un ladro che, nel lontano 16 marzo 1981, gli aveva rubato l’autoradio rompendogli il finestrino della macchina parcheggiata per strada a Bassano del Grappa. Continue Reading


Condividi: