Putin, Trump e Merkel sono i leader più potenti al mondo

Vladimir Putin è la persona più potente al mondo nel 2016 per Forbes. Per il leader del Cremlino si tratta di una conferma, visto che anche nella classifica 2015 del magazine Usa era sullo scalino più alto del podio. Forbes sostiene che Putin “ha esteso l’influenza del suo paese in ogni angolo del mondo, dalla Siria alle elezioni americane”. Continue Reading


Condividi:
0

I 10 uomini più ricchi del mondo nel 2015

classifica-forbes-2015-uomini-più-ricchi-al-mondo

L’uomo più ricco del mondo, con un patrimonio di 79,2 miliardi di dollari, è il fondatore e presidente onorario di Microsoft Bill Gates. Anche quest’anno Forbes ha fotografato i paperoni del pianeta, registrando una presenza record di miliardari, ben 1826, con un patrimonio totale di 7,05 trilioni di dollari, pari a circa il 7% del debito pubblico mondiale. In crescita rispetto ai 6,4 trilioni di dollari del 2014. Un quarto detiene i due terzi della ricchezza complessiva. In seconda posizione il tycoon della telefonia Carlos Slim e terzo il re degli investitori Warren Buffett.

Sette dei 15 uomini più ricchi al mondo hanno costruito la loro fortuna nel settore tecnologico. Nella classifica ci sono 290 neoentrati, 71 dalla Cina e ben 46 sotto i 40 anni. Il più giovane? Evan Spiegel, il 24enne fondatore di Snapchat. Per quanto riguarda gli italiani, il primo nome a comparire in classifica, al 32esimo posto, è quello di Maria Franca Fissolo, moglie del papà della Nutella, Michele Ferrero, morto pochi giorni fa, con 23,4 miliardi di dollari.

1) Bill Gates, mantiene il primo posto da 16 anni: patrimonio netto di 79,2 miliardi di dollari
2) Carlos Slim Helu, magnate messicano delle telecomunicazioni: 77,1 miliardi di dollari
3) Warren Buffet, imprenditore e investitore statunitense: 72,7 miliardi di dollari
4) Amancio Ortega, fondatore della catena di abbigliamento Zara: 64,5 miliardi di dollari
5) Larry Ellison, cofondatore e ceo di Oracle: 54,3 miliardi di dollari
6) Charles Koch e David Koch, petrolieri: 42,9 miliardi di dollari
8) Christy Walton, supermercati americani WalMart: 41,7 miliardi di dollari
9) Jim Walton: 40,6 miliardi di dollari
10) Liliane Bettencourt, 92 anni, figlia del fondatore di L’Oreal: 40,1 miliardi di dollari

Condividi:
0

Gli sportivi più pagati al mondo nel 2014

Le prime 50 posizioni

 

Forbes come ogni anno pubblica la classifica dei cento sportivi più pagati al mondo in questo 2014. L’elenco è stilato secondo gli stipendi, i bonus, i premi in denaro e i gettoni di presenza, nei 12 mesi che vanno dal 1 giugno 2013 al 1 giugno 2014.

Il pugile Floyd Mayweather è lo sportivo più pagato al mondo nel 2014, con un guadagno complessivo nell’ultimo anno di 105 milioni di dollari. A seguire troviamo stelle del calibro di Cristiano Ronaldo il primo calciatore nella classifica, LeBron James, che in banca può contare su una fortuna di 72.3 milioni di dollari, Leo Messi e Roger Federer con 56.2 milioni di dollari. La prima donna in classifica è la tennista Maria Sharapova in trentaquattresima posizione con guadagni pari a 24.4 milioni di dollari, mentre il primo sportivo “italiano”, nel senso che è impiegato nel nostro campionato, è l’attaccante del Milan Fernando Torres con 21.3 milioni di dollari piazzatosi in classifica al sessantatreesimo posto. Il più giovane paperone dello sport è Neymar, sedicesimo con 33.6 milioni di dollari.

I 100 più pagati hanno guadagnato negli ultimi 12 mesi un totale di 2.75 miliardi dollari, in crescita del 5% rispetto allo scorso anno. Sono 29 i nuovi arrivati. Italiani? Nessuno.

Condividi:
0

I più potenti del mondo nel 2014

Classifica-uomini più potenti

Per il secondo anno di fila, il presidente russo Vladimir Putin riesce ad avere la meglio su Barak Obama, conquistando il primo posto nella classifica redatta dalla rivista americana Forbes sugli uomini più potenti al mondo. Queste le motivazioni: “Si è annesso la Crimea, ha scatenato un conflitto in Ucraina, ha le fornti energetiche, ha il nucleare, nessuno può dire che sia debole”.

Per il 2014, resta invariata, rispetto l’anno scorso la Top 5. Al terzo posto Jinping, colui che dovrebbe governare la Cina per i prossimi 10 anni, Papa Francesco si è classificato quarto mentre la cancelliera tedesca Angela Merkel è arrivata quinta.

Sono 12 nuovi ingressi: il primo ministro indiano Narendra Modi (15esimo), il fondatore di Alibaba, nonché l’uomo più ricco della Cina Jack Ma (30esimo) e Abu Bakr Al-Baghdadi, colui che si è auto-proclamato califfo dello Stato Islamico (54esimo).

“Al Baghdadi” si legge nelle motivazioni “può sembrare il più debole dei nuovi potenti della nostra classifica, specialmente se si considera la sua probabile aspettativa di vita. Ma in un periodo notevolmente breve, i combattenti dell’Isis hanno conquistato significative parti della Siria orientale dell’Iraq occidentale, hanno attirato l’attenzione del mondo con una serie di barbariche decapitazioni e hanno ottenuto una quantità di denaro non trascurabile”.

L’elenco include 72 personalità mondiali (uno ogni 100 milioni di persone sul pianeta) e prende in considerazione fortuna economica, impatto delle decisioni e area d’influenza. La lista di quest’anno comprende 17 capi di stato, 39 amministratori delegati e 14 imprenditori.

Il più anziano della classifica è il re Abdullah d’Arabia Saudita con 90 anni, mentre i più giovani sono il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg (30 anni) e il presidente della Corea del Nord, Kim Jong-un (di 31 anni). In totale, dieci dei 72 sono di età inferiore ai 50. Mario Draghi è il solo italiano presente.

Condividi:
5

Gli uomini più ricchi del mondo secondo Forbes

 

Come ogni anno, per la gioia di ogni comune mortale, ecco la lista degli uomini più ricchi sulla faccia della terra pubblicata dalla rivista americana ‘Forbes’. Al primo posto, per il terzo anno consecutivo Carlos Slim, il più importante magnate delle telecomunicazioni dell’America Latina, con la bellezza di 69 miliardi di dollari, seguito al secondo posto da Bill Gates, il fondatore e presidente di Microsoft, con 61 miliardi, al terzo posto Warren Buffet, imprenditore ed economista statunitense, presidente del gruppo multinazionale Berkshire Hathaway, soprannominato l’oracolo di Omaha, con 44 miliardi di dollari.

Gli italiani. Il primo e’ Michele Ferrero, proprietario della dolciaria Ferrero, con una fortuna da 19 miliardi di dollari al 23/mo della classifica. Il secondo italiano più ricco al 74/mo posto, con un patrimonio da 11 miliardi e 500 milioni di dollari, e’ Leonardo Del Vecchio, fondatore del gruppo Luxottica. Terzo posto  (127/mo), è occupato dallo stilista Giorgio Armani, con 7 miliardi e 200 milioni di dollari. Silvio Berlusconi il RE della prescrizione?E’ sceso al 169esimo posto con solo 5,9 miliardi (poverino).

Beh in questi tempi di crisi e recessione, vedere queste cifre mi fa scappare da ridere, o da piangere… qui se vuoi la classifica completa degli uomini più ricchi della terra della rivista Forbes.

Condividi: