0

La storia dell’Emblema della Repubblica Italiana

Emblema della Repubblica Italiana

L’Emblema della Repubblica Italiana fu scelto il 5 maggio 1948 al termine di un tortuoso percorso creativo durato ventiquattro mesi, due pubblici concorsi e un totale di 800 bozzetti, presentati da circa 500 cittadini, fra artisti e dilettanti. 

Ai primi cinque classificati sarebbe andato un premio di 10.000 lire (circa mezzo milione di oggi). Nel 1946, fatta la Repubblica, la nuova Italia aveva quindi bisogno di una Costituzione e di un nuovo emblema.  Continue Reading

Condividi: