Sottocosto sui prodotti, non sui lavoratori

#fuoritutti

Lo slogan è “Fuori Tutti”, l’obiettivo una giornata di sciopero e mobilitazione per gli addetti del commercio. Oggi i lavoratori delle aziende aderenti a Federdistribuzione, Confesercenti e Distribuzione cooperativa stanchi dei continui attacchi a diritti e salario incrociano le braccia per protestare contro il mancato rinnovo dei contratti nazionali di settore e la difesa di diritti e salario “contro chi tenta di smantellare le condizioni esistenti”. La capacità di un’impresa di essere competitiva non si basa sul risparmio sul costo del lavoro.

“La massiccia adesione e partecipazione dei lavoratori dimostra quanto ormai il vaso è colmo. Sono pronti a dire basta alle continue richieste delle parti datoriali che stanno peggiorando le condizioni di lavoro” è quanto afferma Maria Grazia Gabrielli segretaria della Filcams Cgil nazionale, che esprime soddisfazione rispetto al sostegno convinto da parte degli addetti del settore. Continue Reading


Condividi: