0

Il piano massonico per la distruzione della Chiesa Cattolica

vaticano-massoneria

Visto il clamore e l’interesse suscitato da un mio recente Post in cui raccontavo la storia di un ex Massone morto in un incidente in bicicletta, un po’ sospetto, 17 giorni dopo aver rivelato che “il vero Dio dei massoni è Lucifero”, ho deciso di approfondire la questione Massoni-Chiesa-Lucifero. Dopo varie ricerche e suggerimenti dati dai vostri commenti ho scovato una lettera massonica datata 1962, del gran Maestro della Massoneria ai Vescovi cattolici massoni, in cui vengono elencati i 33 punti per distruggere la Chiesa Cattolica.

Dalla lettera è chiaro che i Massoni e gli Illuminati nutrono un forte odio e disprezzo verso Gesù Cristo e i suoi insegnamenti che ci hanno trasmesso i suoi apostoli. Ma perchè questo odio e disprezzo?

Perchè sia i massoni che gli Illuminati sono dal diavolo, sono sotto la potestà delle tenebre, e siccome hanno come obbiettivo la creazione di un nuovo ordine mondiale in cui gli uomini dovranno professare una unica religione (che secondo gli alti gradi della Massoneria è quella luciferina), e il Cristianesimo è un forte ostacolo alla realizzazione di questo loro progetto, in quanto per loro è pieno di pregiudizi, settarismo, e assurdità mostruose, allora hanno deciso di annullare il Cristianesimo, usandosi però della Chiesa stessa, quindi lavorando nell’ombra, senza dare all’occhio. E quindi che hanno fatto? Hanno creato o spinto a creare delle organizzazioni volte all’ecumenismo e propense al dialogo interreligioso, aiutandole anche finanziariamente, o appoggiandole in svariate maniere, ed hanno infiltrato nelle Chiese Evangeliche un pò per tutto il mondo dei loro emissari travestiti da pastori o predicatori, o hanno guadagnato alla loro causa dei pastori delle varie Chiese (solo in Italia i potenziali “infiltrati” sono più di 26mila). E costoro dovranno lavorare affinchè prevalgano i principi e gli obbiettivi della Massoneria, e come voi sapete tra i loro obbiettivi c’è l’ecumenismo con la Chiesa Cattolica Romana e la Chiesa Ortodossa, come anche il dialogo interreligioso con le religioni, per cercare di unire tutti assieme.

Trame oscure, cazzate farneticanti? Intanto leggetevi il “Piano massonico per la distruzione della Chiesa Cattolica” che riporto integralmente, reso noto da un prete francese che ha abiurato la sua appartenenza alla Massoneria e che egli seguiva quando faceva parte della setta. Rielaborate nel 1993 come piano progressivo per lo stadio finale. Tutti i massoni occupati nella Chiesa debbono accoglierle e realizzarle: Continue Reading


Condividi:
0

I nomi dei preti pedofili condannati dal 2005 ad oggi



L’associazione Rete l’Abuso, che da anni porta avanti la sua battaglia contro la pedofilia nella Chiesa, ha pubblicato l’elenco dei preti italiani giudicati colpevoli in via definitiva per reati sessuali o molestie a danno di minori. Più di 100 sacerdoti condannati dal 2005 a oggi. Un ringraziamento a Francesco Zanardi portavoce dell’associazione che da anni porta avanti la sua personale battaglia contro la pedofilia nella Chiesa. Nel sito è anche possibile visionare le diocesi non sicure regione per regione. 

ABBIATI Giuseppe

AGOSTINI Andrea

ALMANZA Biagio Alberto

ANTONYSAMY David

BARBACINI Giorgio

BARESI Marco

BELLATO Marco

BERTAGNA Pierangelo

BERTI Roberto

BICCHIARELLI Armando

BIASI Paolo

BONGIOVANNI Secondo

BONO Donato

  • Don Donato Bono, parroco di Sternatia (LE). I tentativi di inquinamento delle prove
  • Il sacerdote bloccato con un ragazzino sul Gra «Processo per pedofilia»

BRACCHI Giampiero

BURRESI Gino

CANAVESE Giuseppe (Esibizioni davanti a ragazzine)

CANTINI Lelio

CARLI Giorgio

  • Diffamazione su facebook: interrogato don Carfagnini
  • Chiesa e pedofilia. Condannata diocesi al risarcimento: vescovo ha responsabilità civile sull’operato dei suoi preti
  • La Curia: «Don Carfagnini ha sbagliato»
  • Pedofilia: su don Carli ora è scontro frontale

CARPI Giuseppe

  • Giuseppe Carpi

CARADONNA Vito

CASIRAGHI Italo

CERULLO Marco

CHIARENZA Carlo

  • Dopo la condanna di Don Carlo parla Teo Pulvirenti: “La mia esperienza dia coraggio ad altre vittime”
  • Pedofilia, il Vaticano sanziona don Carlo Chiarenza “Responsabile di abusi, si allontani dalla Diocesi”
  • Condanna ecclesiastica per don Chiarenza Sospensione dal servizio e allontanamento dalla diocesi
  • Condanna ecclesiastica per don Chiarenza

CHUKMWKA Kevin

CINI Felix

CONTI Ruggero

COSTANTINI Lauro

CROCETTI Massimiliano

CUCCU Giuseppe

DAMIANI Vittorio

DAMY Romano

DE LORENZIS Quintino

DESSI’ Marco

DI MAGGIO Calcedonio

DILETTI Matteo

ESPOSITO Giuseppe

GAMBA Marco

GATTI Lucio

GARDENAL Paolo

GIACOMONI Giuseppe

GIACCARDI Renato

GIRAUDO Nello

GRECO Enzo

GSCHNITZER Peter 

INVERNIZZI Siro Daniele

INZOLI Mauro

LAI Gavino

LEGROTTAGLIE Franco 

MANFREDI Salvatore

MANGIACASALE Marco

MANZOLINI Emilio

MARCANTI Domenico

MARIANI Walter

MARIANI Renato

MARINONI Enrico

MASSAFERRO Luciano

MAZZOCCATO Giorgio

MELONI Raimondo

MICHELOTTI Luciano

MOLOGNI Pierpaolo

MORDINO Davide

MORNATI Roberto

MUBANDA Costantino

MUSTAZZA Angelo 

NUVOLA Aldo

PALMIERI Giovanni

PARAPPILLIL Martin Varkey

PELLEGRINI Paolo

PEZZINI Domenico

PEZZOTTI Mario

POGGI Patrizio

PULEO Bruno

RASSELLO Giuseppe

REDAELLI Marco

RESTUCCIA Alessandro

RIGGER Hansjoerg

RIZZIOLI Armando

ROSSI Nicolangelo

ROLLE Ilario 

RUGGERI Giangiacomo

SABATINI Pietro

SACCO Giuseppe

SALOMONE Giuseppe

SCAROLA Pasquale 

SEPPIA Riccardo

STEFANONI Mauro

TAGLIAMONTE Salvatore 

TANCREDI Bruno

TARSIA Tommaso Antonio

TESTA Duilio

TOSI Pietro (reo confesso)

TURTURRO Paolo

VERDE BAZAN Carmen (suor Soledad)

VISALLI Antonino

Condividi:
0

Poesia Cristiana

Chi-sarà-il-nuovo-Papa-conclave-2013

“Siate, Cristiani, a muovervi più gravi:
non siate come penna ad ogni vento,
e non crediate ch’ogni acqua vi lavi.
Avete il novo e ‘l vecchio Testamento,
e ‘l pastor de la Chiesa che vi guida;
questo vi basti a vostro salvamento…
Uomini siate, e non pecore matte”

Dante Alighieri

Condividi: