0

Attenti al polverino #EternitGiustizia

polverino-#EternitGiustizia-Casale Monferrato-Eternit

Attenti al polverino è il titolo di una fiaba scritta da Assunta Prato, moglie di Paolo Ferraris assessore e vicesindaco di Casale Monferrato, anch’egli morto di amianto. La micidiale polvere (il “polverino”) che ha ucciso, e contiua a uccidere, ex lavoratori e cittadini di Casale e di tanti paesi e città nel Monferrato e nel resto d’Italia (Cavagnolo, Rubiera, Bagnoli, ecc.). In questi anni ne sono morti già 3000, altri 700 sono malati. E nel mentre la corte di Cassazione accoglie la richiesta del procuratore generale nel processo Eternit, dichiara la prescrizione e cancella la condanna a 18 anni al magnate svizzero Stephan Schmidheiny, unico imputato. Questa è una fiaba, ma a Casale Monferrato non c’è famiglia che non abbia un padre, una madre, un nonno, uno zio, un figlio, un amico morto per colpa dell’amianto, per colpa della Eternit, la più grande fabbrica di morte d’Europa. L’Ingiustizia è fatta…. Continue Reading


Condividi: