0

Elezioni a Gela, un candidato ogni condominio



Presentate le liste ed i candidati per le elezioni amministrative del 31 maggio e 1 giugno che in Sicilia interessano 53 comuni, 21 dei quali con popolazione superiore a diecimila abitanti. La campagna elettorale entra nel vivo e a Gela, la città del governatore Rosario Crocetta, c’è un candidato ogni condominio.

Numeri da record, un vero e proprio boom di aspiranti sindaci. Sono undici gli aspiranti sindaci a Gela, appoggiati da venti liste e 600 candidati a un posto in Consiglio comunale (i posti disponibili in aula sono 30). Significa un candidato ogni 128 abitanti e uno ogni 109 elettori.

Fra gli undici candidati non manca nessuno, sia dal centrodestra che dal centrosinistra ed alcuni si presentano come equidistanti ai due schieramenti: l’uscente Angelo Fasulo (Pd-Megafono-Psi-Udc), Antonio Giudice (Lega Nord-Noi con Salvini), Domenico Messinese (Movimento 5 Stelle) e Gioacchino Pellitteri (Forza Italia, Mpa-Pds). Una consistente frangia di dissidenti di Forza Italia sostengono Lucio Greco (del Ncd) che però si presenta con simbolo di una lista civica, così come fanno i restanti sette candidati.

Insomma tutti presenti, effetto dell’alto tasso di disoccupazione?


Condividi: