Povero Natale

Questo è il Natale più povero degli ultimi 20 anni. Consumi ridotti, disoccupazione da record, meno di 200 euro di spesa in media per i regali. Un Natale scarno e austero per milioni di italiani. Basta guardarci in giro, si tocca con mano. Un Natale che ha esaurito tutti i buchi della cinghia.

Buon Natale alle tantissime famiglie che trascorrono senza dubbio il peggior Natale degli ultimi decenni. Buon Natale a chi spera e crede che questo sia l’ultimo degli anni sempre più bui e l’inizio di tanti Natali sempre più sereni. Tanta felicità a tutti i lettori del Blog. Auguri a tutti noi, vi lascio un “amuleto” particolare per un anno pieno di fortuna e prosperità:

Un tempo i contadini tenevano un grappolo d’uva bianca a seccare in soffitta e mangiavano quello a Natale o a Capodanno. Quei chicchi erano il simbolo della speranza, della sobrietà e della lungimiranza.

Ecco è il vero senso del Natale.


Condividi:

Ti potrebbe anche interessare:

This entry was posted in Pensieri Liberi and tagged , , . Bookmark the permalink.

About Claudio Rossi

“Ci sono uomini nel mondo che governano con l’inganno. Non si rendono conto della propria confusione mentale. Appena i loro sudditi se ne accorgono, gli inganni non funzionano più.” Google+