Lazarus

Lazarus-David-Bowie

Guardate qui, Sono in paradiso
Ho cicatrici che non possono essere viste
Ho drammi, non possono essere rubati
Tutti mi conoscono adesso

Guarda qui, amico, io sono in pericolo
Non ho niente da perdere
Sono così sballato che il mio cervello turbina
E’ caduto il mio cellulare in basso
Non è proprio come me?

Con il tempo ho avuto modo di (andare a) New York
Vivevo come un re
Poi ho usato su tutti i miei soldi
Stavo cercando il tuo culo
In questo modo o nessun modo
Sai, io sarò libero
Proprio come quegli uccellini
Ora non è proprio come me?
Oh, sarò libero
Proprio come quegli uccellini
Oh, sarò libero
Non è proprio come me?

David Bowie, traduzione di Lazarus,nuovo singolo da Blackstar


TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:
This entry was posted in Poesia and tagged , . Bookmark the permalink.

About Claudio Rossi

“Ci sono uomini nel mondo che governano con l’inganno. Non si rendono conto della propria confusione mentale. Appena i loro sudditi se ne accorgono, gli inganni non funzionano più.” Google+