1

JWH, la nuova droga dello sballo

JWH-droga

JWH, una nuova droga che spopola fra gli adolescenti, chimica e molto pericolosa. Si tratta di canapa tagliata con un cannabinoide sintetico noto con la sigla JWH-122, di cui è interdetta produzione e vendita trattandosi di un agente particolarmente pericoloso per la salute. È l’ultima frontiera dello sballo. Causa danni cerebrali irreversibili.

Una micidiale mistura di differenti sostanze vegetali definite “herbal mixture” o “herbal blend“, e vendute come incensi o profumatori ambientali, che se aspirato produce effetti cinque-dieci volte superiore a quello di hashish e marijuana. La loro assunzione, infatti, genera, dopo soli dieci minuti, congiuntivite, tachicardia, xerostomia e una altera­zione della percezione e dell’umore, effetti che perdurano per circa sei ore.

I primi cannabinoidi sintetici individuati in questa tipologia di prodotti sono stati il JWH-018 e il JWH-073. Cannabinoidi sintetici sono stati rilevati in Italia a partire dal 2010.

I siti che la vendono online sono in aumento e sempre più fuori dal controllo delle autorità. Di recente anche in Campania, nel Napoletano, sono stati registrati sequestri di questa nuova pericolosissima droga.

Qui sotto un video sconvolgente che dimostra gli effetti devastanti di queste droghe sintetiche. A diffonferlo è stata la polizia di New York. Un uomo, sotto gli effetti della droga venduta come incenso e denominata “spice” o “K2”,  nudo e senza freni si scaglia contro la polizia.


Condividi:

Claudio Rossi

“Ci sono uomini nel mondo che governano con l’inganno. Non si rendono conto della propria confusione mentale. Appena i loro sudditi se ne accorgono, gli inganni non funzionano più.” Google+

One Comment

Comments are closed.