Il programma elettorale che vogliamo

 

Concittadini, l’Italia è a un bivio.
Dobbiamo scegliere se affidarci ancora a una classe politica fatta di corrotti, inetti e incapaci, o se sostituirla con facce nuove di cittadini corrotti, inetti e incapaci.
Dobbiamo prendere una decisione importante e dobbiamo prenderla ora, o al più tardi giovedì.
A noi la finanza non interessa, la finanza ci disgusta ma soprattutto la finanza non la capiamo. Cosa vuol dire che oggi il dollaro vale 77 centesimi e domani 90? Da cosa dipende, dal prezzo della carta?
A noi non interessano i mercati, le banche, gli affaristi. A noi interessa solo una cosa: i voti. È per questo che in cambio del vostro voto vi promettiamo il nostro voto.
Volete l’autorizzazione del vostro condominio per costruirvi un altro balcone? Noi parteciperemo all’assemblea e voteremo per voi.
Il vostro desiderio è diventare capoclasse? Noi voteremo per voi.
Siete concorrenti dell’Isola dei Famosi? Noi voteremo per voi.
Volete aggiudicarvi un Telegatto? Vi dico solo che siamo in buoni rapporti con Mike Bongiorno.
Avete due buchi del culo? Potreste diventare il nostro ministro del Tesoro.
Tutto quello che vi chiediamo in cambio è un altro voto. Do ut des. E altri monosillabi a caso.
E se non vi sembra una ragione sufficiente per concederci la vostra fiducia sappiate questo: a noi non interessa prendere il potere, a noi interessa solo mantenerlo.
E il nostro programma elettorale è qui a dimostrarlo.

Guarda, tu votaci. Non ti anticipo niente ma non te ne pentirai

 

1) Acqua santa pubblica: chiederemo alle chiese di mettere al di fuori delle chiese le acquasantiere e di benedire i passanti
2) Circolazione a sessi alterni: il calcolo si farà basandosi sul sabato alle donne e le domeniche agli uomini. Se gli anticipi del campionato non vi sono favorevoli, potete sempre cambiare sesso. O tifare un’altra squadra.
3) Basi di economia politica per tutti: se guadagni 1000 euro è inutile che tenti di comprarti un iPhone da 600. Coglione.
4) Leggi rese pubbliche on line almeno tre mesi prima delle loro approvazione per ricevere i commenti dei cittadini. Potrai scrivere anche tu il tuo: Primo!!!!/La miglior legge di sempre!!!/L’art 4 su tutti, chapeau!!!
5) No alle energie rinnovabili: quindicimila euro per rendere il mio tetto una frocissima palla da discoteca anni ’70?
6) Sì al nucleare se in siti sicuri: la Calabria andrà benissimo.
7) Solo pregiudicati in UM: Serve gente coi controcoglioni per destreggiarsi tra tutta quella merda.
8 ) Il servizio rifiuti sarà interamente affidato alla Camorra, così saprete con chi prendervela.
9) Accesso gratuito a internet attraverso il WI-FI libero: quello craccato del vostro vicino.
10) No al lodo Alfano: è una vergogna.
11) Sì al lodo Alfano: se para il culo a noi.
12) Riapertura delle case chiuse, detassazione del porno, liberalizzazione delle droghe, fuga repentina, Santo Domingo, sucate tutti.
13) Happy hours nelle case: un’ora al giorno di bevande alcoliche gratis a casa vostra.
14) Happy hours nelle strade: un’ora al giorno in cui delinquere in santa pace senza possibilità di essere denunciati e/o arrestati.
15) Happy hours nelle famiglie: un’ora al giorno da dedicare allo scambio di coppie. Prima regola, vale se l’altra coppia ha una donna più bona della tua; seconda regola, le donne non decidono.
16) Rapporto deficit/PIL: risolvere il deficit di pil
17) Obbligo di abiti con scollature per le donne aventi dalla terza misura di reggiseno in poi, chirurgia plastica coatta per coloro che non possiedono i requisiti.
18) Abolizione del reato di molestia sessuale. Liberalizzazione della chiappa.
19) Obbligo per tutti i dipendenti della PA ad assumere 1,5 g giornalieri di amfetamina.
20) Divieto di ogni espressione di culto che non preveda il topless durante le funzioni religiose.
21) Divieto assoluto di proiettare film di registi omosessuali.
22) Pena di morte per gli uomini di colore che si tolgono le mutande (Decreto Nonpuoiaverlopiùlungodelmio).
23) Sostituzione del termine “sfigato” con “Giacomo Leopardi”.
24) Deportazione delle lesbiche e loro riutilizzo pubblico come spugna per francobolli (Ddl Fantozzi).
25) Ritiro della patente di Felipe Massa
26) Nazionalizzazione del Campari
28) Esproprio proletario delle modelle di Intimissimi
29) Eliminazione della polizia e contamporaneamente obbligo di girare armati per tutti i maggiorenni. Si ottengono così tagli sulle spese pubbliche e si riattiva il circolo virtuoso economico con acquisti di armi.
30) Eliminazione della magistratura. I contenziosi verranno risolti con un dado a 12 facce.
31) Eliminazione del campionato di serie A. In sostituizione eventi a tema organizzati da playboy.
32) Riduzione delle camere a una eliminando il senato e la camera dei deputati. Usare skype per le riunioni. I deputati scendono da non so quanti ce ne siano adesso a 3. Il loro stipendio è ancorato alla pubblicità in rete che riescono a ottenere. E verranno estratti a sorte e cambiati ogni 3 mesi.
33)Tutti i c/c vengono aperti con un 1 milione di euro di “avviamento” messo d’imperio e i prezzi al consumatore vengono bloccati per 5 anni dall’entrata in vigore di questa legge.
34) L’inno nazionale viene cambiato ogni mese con voto su repubblica.it.
35) Il debito pubblico viene restituito tutto stampando moneta straniera e divieto dl’emissione di nuovi titoli di stato.
36) Cancellati gli ospedali pubblici. Più selezione naturale, cristo.
37) Abbattimento delle carceri e loro sostituzione con grandi magazzini. Chi risulterà colpevole di crimini sarà rinchiuso in questi a fare spesa per tutta la durata della sua pena.
38) Frequenza televisive espropriate e vendute a televisioni africane. Se vi piace ora vi piacerà anche in swaihili
39) Basta col petrolio. Mettere centrali nucleari ovunque. Se mutazione deve essere, che mutazione sia.
40) Una rondine non farà primavera. Servirà anche il consenso di almeno i 3/4 dei piccioni.
41) Prostituzione obbligatoria tra i 17 e i 20 anni (pensatelo come a un servizio civile). Per maschi e femmine.
42) La prova del Dna non varrà più in caso di paternità dubbia. Ogni uomo può essere padre di chi vuole basta che faccia l’autocertificazione. Ogni bambino può avere quanti papà lo vogliano.
43) Obbligo di emigrazione in paesi africani dopo i 60 anni. Si stipuleranno contratti “voi vi prendete i nostri vecchi senza forza, noi i vostri giovani senza cibo e casa”.
44) Modifica del diritto di successione: alla morte di un cittadino la proprietà dei beni del defunto andrà a chi ne entra in possesso per primo.
45) Spostare il Vaticano su una base orbitante intorno alla luna.
46) Livellamento del monte Titano e costruzione al suo posto di un enorme acquafan.
47) Calippi gratis per tutte.
48) Introduzione del reato di monociglio.
49) Rivelazione della formula del profumo di auto nuova.
50) Parcheggio per disabili per tutti.
51) Assunzione di un milione di ausiliari del traffico.
52) Liberalizzazione della caccia all’ausiliare del traffico.
53) Divieto di giocare ai videopoker per chi non ha figli.
54) Esproprio di tutti gli immobili ad uso abitativo e consegna ai cittadini su base turnaria. Abitare meno, abitare tutti.
55) Riforma della magistratura: i giudici verranno chiamati “avvocati” e gli avvocati “avvoltoi di merda”.
56) Eruzione del Vesuvio per decreto.
57) Riduzione degli sprechi: abolizione della Costituzione per eliminare la Corte Costituzionale.
58) Obbligatorietà della lettura degli editoriali di Marco Travaglio per tutti i detenuti.
59) Continuare ad ignorare la mancanza del reato di tortura nel nostro ordinamento.
60) Legalizzazione del matrimonio per le lesbiche gnocche.
61) Soppressione delle lesbiche che sembrano uomini grassi.
62) Eliminazione del mese di febbraio.
63) Denti gratis per tutti.
64) Beppe Grillo e Giorgio Napolitano saranno arbitrariamente arrestati e incarcerati nella medesima cella.
65) Tutti i giornalisti di Repubblica verranno soppressi con speciali post-it plastificati, sui quali verrà riportata la scritta: “Intercetta stocazzo”.
66) Il nuovo governo sarà affidato a Mario Monti. A certe bastardate non intendiamo rinunciare.
67) Obbligo per Pierluigi Bersani di dire una cosa chiara.
68) L’Italia uscirà dall’euro e adotterà la dracma.
69) Eliminazione di tutti i parcheggi coperti. Se dimentichi un figlio in auto è giusto che muoia. Basta con le discriminazioni verso chi non ha i soldi per comprarsi un box.
70) Introduzione di misure drastiche volte a favorire la diffusione capillare di episodi di malasanità così da veicolare il messaggio che evitare di ammalarsi è il modo migliore per curarsi. Occorre responsabilizzare il cittadino.
71) Sostituzione dell’articolo 18 con l’articolo 17.
72) Divieto di impiegare manodopera di età superiore ai trent’anni e liberalizzazione del lavoro a partire dai tre anni. Per favorire l’ingresso del bambino nel mondo del lavoro, l’asilo nido verrà sostituito da tirocini formativi della durata di sei mesi, al termine dei quali il datore di lavoro potrà decidere se (i) assumere il bambino a tempo indeterminato, (ii) interrompere la collaborazione, (iii) prenderlo a sculacciate per quattro ore consecutive e metterlo alla prova per altri sei mesi.
73) Deportazione in massa di vegetariani, vegani, omosessuali uomini, professori di filosofia e Fabio Fazio in Calabria.
74) Eliminazione della Calabria.
75) Per favorire la viabilità nei grandi centri urbani e nelle principali arterie stradali nazionali, introduzione di una corsia preferenziale dedicata alla circolazione di vecchi in bicicletta, camion oltre le 7,5 tonnellate, SUV e mezzi cingolati.
76) Divisione della carriere PM/Giudici/Imputati.
77) Chi vince il concorso da magistrato dovrà da subito indicare se intende divenire magistrato, giudice o imputato. La scelta sarà vincolante per i primi cinque anni, decorsi i quali il magistrato potrà decidere se cambiare funzione.
78) No ai pellegrinaggi. Chiunque venga sorpreso a pellegrinare in giro sarà costretto a fare il giro del mondo all’indietro.
79) Chi si rifiuta incorrerà nella reclusione da 2 a 4 mogli.
80) Aumento del numero dei parlamentari. Saremo tutti parlamentari tranne uno che verrà scelto indicandolo, e che sarà obbligato a girare per un anno con la scritta “governato” in evidenza. Qualsiasi provvedimento ricadrà solo su di lui: meno proteste, meno manifestazioni, azzeramento della disoccupazione.
81) Tutte le amicizie saranno declassate a semplici conoscenze. Abolizione delle relative frasi fatte.
82) Le previsioni del tempo dovranno essere sempre errate per difetto.
83) Campagna internazionale di sensibilizzazione per far dichiarare Sara Tommasi patrimonio dell’umanità.
84) Introduzione del petroburger: le forniture di greggio verranno pagate in cheesburger con carne di maiale.
85) L’Unesco sarà dichiarata patrimonio dell’umanità.
86) Embargo totale contro l’isola d’Elba.
87) Atlantide sarà Messina.
88) Parcheggi solo in retromarcia per favorire l’uscita di chi ha fretta.
89) Argomento a piacere.

Remare tutti, remare contro

(Fonte umoremaligno)

 


Condividi:

Ti potrebbe anche interessare:

This entry was posted in Politica and tagged , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

About Claudio Rossi

“Ci sono uomini nel mondo che governano con l’inganno. Non si rendono conto della propria confusione mentale. Appena i loro sudditi se ne accorgono, gli inganni non funzionano più.” Google+