Grillo vergognati!

Gianluca-Danise-Grillo-Stefano-Montanari

“Egregi Grillini,
Mi è impossibile non comunicarvi lo schifo profondo che mi fate.
Ormai diversi anni fa
vi prodigaste a dare una mano al vostro santone per sottrarci il microscopio con cui facevamo ricerca. Molti di voi si chiusero in un silenzio ipocrita senza alzare un dito. Altri ci insultarono in ogni maniera, inventando le menzogne più squallide e applaudendo perché si consegnasse l’apparecchio a qualcuno che promise, con squilli di trombone, che da lì sarebbero usciti miracoli di scienza. Un personaggio vostro pari, tale Valeria Rossi, inondò Internet d’interviste inventate e di panzane che solo un mascalzone o un demente avrebbe accettato. Ora il personaggio, dopo essersi reso ridicolo scrivendo che sarebbe insorto se dal microscopio non fossero usciti risultati fantastici, è scomparso. Il motivo è semplice: di fatto nulla uscì semplicemente perché quel microscopio non fu mai usato, e questo era esattamente ciò che il vostro santone voleva. Nessuna meraviglia se non ci fu uno tra voi, anche uno solo, che chiese ragione della porcheria.
Poi ci fu il Tribunale di Reggio Emilia. Da lì la condanna di chi aveva organizzato il giochetto insieme con il vostro santone: ogni volta che ci rechiamo a Pesaro dove l’apparecchio è collocato, la Onlus Bortolani deve pagare una certa cifra. Manco a dirlo, voi faceste finta di niente. Anzi, qualcuno, dopo anni e dopo le smentite più incontrovertibili da dove la Rossi esce a pezzi, cita ancora il personaggio come se avesse una qualunque credibilità.
Nel frattempo, in più occasioni voi vi appropriaste dei risultati di quelle ricerche che avete cercato d’imbavagliare e, senza un barlume di vergogna, ci fu tra voi chi mi chiese dati e documenti e ancora lo fa.
Ora pubblicate un peana in onore di Gianluca Danise fingendo di non sapere che fummo proprio noi ad analizzare le sue biopsie trovandoci, come in tante altre occasioni, le tracce inequivocabili di quello che per voi, nella vostra ignoranza, è l’uranio impoverito. E lo facemmo lottando contro le difficoltà che voi ci avevate imposto. Sappiate che i documenti che strombazzate di voler presentare a favore della vedova sono opera nostra, prodotti con quel microscopio che ci avete portato via.
Forse per coerenza con il mestiere di comico del vostro santone, voi vi vendete come la forza nuova che può salvare l’Italia dal naufragio, e questo, chissà, senza nemmeno rendervi conto di chi siete e di che cosa avete fatto. Non è lanciando un salvagente di pietra e vestendo le penne del pavone che si salva l’Italia e almeno abbiate il pudore di non spogliare i cadaveri: il bottino non vi spetta perché voi state dall’altra parte.
Mi è impossibile non comunicarvi lo schifo profondo che mi fate”. Stefano Montanari


Condividi:
TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:
This entry was posted in Salute e Alimentazione, Voce del Popolo and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

About Claudio Rossi

“Ci sono uomini nel mondo che governano con l’inganno. Non si rendono conto della propria confusione mentale. Appena i loro sudditi se ne accorgono, gli inganni non funzionano più.” Google+