0

Violenza al Grande Fratello 2018: Il Moige chiede a Canale 5 di chiudere il reality show

chiusura Grande Fratello

Il Grande Fratello 2018 rischia di chiudere? Attorno al reality, e lontano dalle telecamere, sta succedendo il pandemonio.

A poche ore dalla diretta del lunedì sera del Grande Fratello, con una nota, il Movimento Genitori Italiano dichiara: “Squallore senza ritegno, veicolo di esempi e modalità di comportamento diseducativi e violenti, viola ogni elementare principio di decenza”.

È assurdo, di questi tempi, proporre un programma televisivo del genere.

Grande Fratello 2018: “Chiusura anticipata”

Il Moige, il Movimento Genitori Italiano, facendosi portavoce del malcontento del Web, chiede la chiusura immediata del Grande Fratello.

Ecco il post ufficiale dell’associazione su Facebook:

“Ci appelliamo al senso di responsabilità di Agcom e Comitato Media e Minori: mettete fine a questo disastro. Non solo trash e volgarità ma violenza, bullismo e odio.

Il Grande Fratello continua a violare, palesemente e senza alcun ritegno, ogni elementare principio di decenza non più solo televisiva ma umana, scegliendo scientemente di creare situazione di scontro con personaggi discutibili che offendono non solo la dignità di tutti gli spettatori, ma anche la memoria delle numerose vittime di violenza e bullismo, dei loro genitori e familiari.

Negli ultimi anni ci siamo attivati, insieme a istituzioni, scuole, aziende per fronteggiare la piaga del bullismo, del cyberbullismo e della violenza, realizzando faticosi percorsi formativi per sensibilizzare i nostri figli al rispetto, all’educazione, al saper ascoltare gli altri.

Per questo non possiamo accettare che un programma di tale squallore venga trasmesso in tv, veicolando esempi e modalità di comportamento diseducativi e violenti. È necessario attivare un fronte comune contro questa cattiva maestra televisione.

Ci appelliamo al senso di responsabilità di Agcom e del Comitato Media e Minori, appena insediatosi, e chiediamo di intervenire con forza per porre fine a questo tristissimo spettacolo.

E rivolgiamo, inoltre, il nostro appello alla responsabilità a tutte le aziende per chiedere non solo il ritiro degli spot ma che scelgano di legare il loro nome a progetti di educazione contro il bullismo, piuttosto che a programmi televisivi che trasmettono violenza”.

Mediaset tace

Da parte del Grande Fratello, per ora, nessuna risposta ufficiale al Moige. Davvero il reality chiuderà anticipatamente? Non resta che aspettare per avere maggiori informazioni.


Condividi:

Claudio Rossi

“Ci sono uomini nel mondo che governano con l’inganno. Non si rendono conto della propria confusione mentale. Appena i loro sudditi se ne accorgono, gli inganni non funzionano più.” Google+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.