Essere vegan è un atto d’amore

vegan-love-mondo

“Credo che un mondo diverso e rispettoso di ogni forma di vita e del pianeta sia possibile. Per questo mi impegno sin da quando ero ragazzo.

Sono un Insegnante di Yoga e di Arti Marziali ed insegnare Yoga significa insegnare alle persone ad essere sempre più consapevoli, più deste;  insegnare le arti marziali invece significa insegnare alle persone ad usare la propria energia per difendere ed aiutare chi è più debole. 

Ho deciso di insegnare non solo all’interno di un palestra, un Dojo o un Ashram, ma anche e sopratutto con un microfono in mano, o scrivendo un articolo, o organizzando un evento.

Tutto è perfettibile senza dubbio, io per primo, ma il fatto che tutto sia perfettibile non deve essere la scusa per non agire nel mondo. E’ imprescindibile da questa scelta di rispetto di ogni vita la scelta vegan che nasce chiaramente per empatia verso gli animali, ma non solo: nasce per rispetto degli altri uomini e donne del pianeta e di Madre Terra stessa.

Oggi il cibo che viene dato ai poveri animali macellati ogni anno nutrirebbe 8,7 miliardi di persone; Madre Natura dà cibo vegetale per 12 miliardi di persone e nonostante ciò 40.000 bambini al giorno muoiono per malnutrizione, mentre in occidente si muore per obesità.

Il ciclo della carne è responsabile del 18% dei gas serra del mondo ( tutte le auto ed i camion del mondo generano il 9% dei ga serra mondiali…) e il 75% del territorio deforestato dell’Amazzonia ha lasciato il posto per  pascoli ed allevamenti, per lo più intensivi, della morte, dove  poveri animali vivono tra mille agonie prima di venire uccisi .

La scelta vegan è una scelta consapevole nel rispetto degli uomini, degli animali e della Terra. Ma c’è altro ancora. Significa essere antispecisti, ovvero opporsi ad ogni discriminazione di razza, sesso e di specie. Significa lottare contro il razzismo e contro il sessismo. Lottare contro ogni ottusità . E l’arma migliore per me, è una arma non violenta, è parlare a più persone possibili e renderle più attente e consapevoli.

Credo in un mondo in cui vi è pace tra uomini ed uomini, uomini ed animali e uomini e Madre Terra, in una energia pulita e rinnovabili, nel cibo biologico e biodinamico.

Un giorno succederà. Io cerco semplicemente di fare la mia parte…se vuoi darmi una mano te ne sarò immensamente grato”. Lorenzo “Veg” Lombardi, autore e divulgatore televisivo, giornalistico e web


Condividi:

Claudio Rossi

“Ci sono uomini nel mondo
che governano con l’inganno.
Non si rendono conto
della propria confusione mentale. Appena i loro sudditi se ne accorgono,
gli inganni non funzionano più.”
Google+