Comprare casa a un euro è possibile

casa-1-euro

A Montieri, piccolo Comune in provincia di Grosseto, moltissime abitazioni sono vecchie e abbandonate. L’amministrazione lancia l’idea: comprarle a 1 euro con l’impegno di ristrutturarle entro 3 anni e di sostenere tutte le spese della redazione dell’atto di cessione. Oneri che tra l’altro grazie agli incentivi statali ed europei potrebbero essere tranquillamente finanziati soprattutto per coppie giovani.

Un ottima idea per questi immobili che sono completamente abbandonati a loro stessi, già imitata in Sardegna, Toscana, Sicilia, Abruzzo e Piemonte. Se i proprietari non le usano, del resto, figuriamoci se ci vogliono spendere soldi. Una soluzione per liberarsi di un rudere ritenuto inutile e risparmiare denaro.

In Italia la casa è un qualcosa che tutti vorrebbero e spesso rappresenta un lusso. Spiega il sindaco Nicola Verruzzi: “Per un proprietario che non ha interesse per il proprio immobile, ci potrebbero essere persone disposte a ristrutturalo e riportalo in vita. In un momento di profonda crisi del mercato immobiliare, soprattutto in aree come la nostra, l’unica possibilità per fronteggiare lo stato di abbandono e di attrarre potenziali interessati, è quello di essere disposti a cedere la proprietà a cifre simboliche, restituendo a case che furono di padri e nonni, la dignità che meritano e la funzione sociale che dovrebbero assolvere”.

Per chi fosse interessato consigliamo di contattare direttamente l’amministrazione comunale.


Condividi:
TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:
This entry was posted in Economia and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

About Claudio Rossi

“Ci sono uomini nel mondo che governano con l’inganno. Non si rendono conto della propria confusione mentale. Appena i loro sudditi se ne accorgono, gli inganni non funzionano più.” Google+