Category Archives: Economia

Appello ai leader del G7: Stop alla povertà

La Coalizione Italiana contro la Povertà si rivolge direttamente ai Leader del G7 per chiedere di “aprire le orecchie” ai problemi che affliggono l’umanità e il pianeta e di adottare politiche concrete per risolverli. Il 26 e il 27 maggio prossimi, … Continue reading

Il reddito di signoraggio

“Tutti sappiamo che, dalla firma del Trattato di Maastricht in poi, siamo stati fregati, ma fregati di brutto: il reddito di signoraggio è passato nelle mani di una banca privata ed extraterritoriale, ossia sta a Francoforte ma è come se … Continue reading

Pil, peggio di noi solo la Grecia

L’Italia è in piena crisi. Come Godot, anche la crescita viene evocata dai vari Governi, ma alla fine non arriva mai. Scrive la Cgia di Mestre in una nota: “Seppur leggermente superiore alle previsioni elaborate nella primavera scorsa dal Governo … Continue reading

Sette super Paperoni italiani possiedono il 30% della ricchezza nazionale

Le disuguaglianze in Italia sono feroci. La ricchezza si ferma solo ai piani alti. Secondo Oxfam, una delle più antiche società di beneficenza con sede a Londra, in Italia il 20% più ricco degli italiani detiene poco più del 69% … Continue reading

Settecento anni di disuguaglianza economica

La disuguaglianza economica è un tema di grande attualità. Ma quali sono le sue dinamiche di lungo periodo? Tra il 1300 e oggi, la tendenza è stata all’aumento costante. Con due eccezioni: il periodo immediatamente successivo alla peste nera del … Continue reading

Sostenibilità Paesi Ocse: L’Italia retrocede al 28° posto

Dal 2007 la società di gestione Degroof Petercam Asset Management (DPAM), effettua ogni sei mesi la sua classifica che valuta la sostenibilità dei 34 Paesi membri dell’Ocse in base alla media delle posizioni in cinque aree principali: (i) trasparenza e … Continue reading

Crescita, Italia ultima in Europa

L’Italia è fanalino di coda dell’Unione europea. Ultima nella classifica dei tassi di crescita del Pil previsti dalla Commissione Ue per il 2017. Nel 2015 siamo stati terzultimi, nel 2016 penultimi dietro la Grecia. Nessun altro tra i 28 vedrà … Continue reading